BORGO VECCHIO NEIVE

Ristorante Donna Selvatica

Donna Selvatica, un omaggio di Valter Casetta, alla figura che caratterizza le famose grappe di Romano Levi. All’interno del ristorante, la sua collezione privata di oltre 300 bottiglie.

Il nome Donna Selvatica è un omaggio che il titolare Valter Casetta, già collezionista di bottiglie originali di Romano Levi presenti adesso all’interno del ristorante, ha rivolto alla “figura della donna decorosa e indecorosa, selvatica, ascendente e discendente, che scavalca colline, che si lascia toccare e non, coi capelli d’oro e d’argento” tanto cara al grappaiolo angelico.

I piatti presenti in carta sono il risultato della scelta di materie prime locali di alta qualità, scelta operata in prima persona dal titolare e della capacità dello chef Gabriele Piscitelli di tradurre la materia prima in qualcosa di squisito e di bello da vedere.

La terrazza panoramica che offre una vista magnifica sulle colline, è il luogo ideale dove condividere momenti esclusivi in un ambiente intimo ed accogliente.

SI AVVISANO I GENTILI CLIENTI
IL SABATO E LA DOMENICA A PRANZO SI ACCETTANO SOLO PRENOTAZIONI
CON ARRIVO ALLE ORE 12-12,30. 
IN CASO DI RITARDO, NON SI GARANTISCE LA DISPONIBILITA’ DEL TAVOLO. 

NEL PERIODO DELLA FIERA DEL TARTUFO, IL SABATO A PRANZO E LA DOMENICA A PRANZO IL NOSTRO MENU E’ DEDICATO AI PIATTI DELLA TRADIZIONE, VISIONATE IL “MENU FIERA”.

POTRA’ ESSERE RICHIESTA UNA CARTA DI CREDITO VISA O MASTERCARD A GARANZIA DELLA PRENOTAZIONE
IN CASO DI NO SHOW VERRA’ ADDEBITATA UNA PENALE DI EURO 50 A PERSONA.

Per prenotazioni e/o informazioni

info@borgovecchioneive.it – Tel. +39 3358008282